Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2012

Si parte per conoscere il mondo,si torna per conoscere se stessi

Sono in partenza e, mai come questa volta, la frase ha diversi significati. Sono in partenza fisicamente, con bagagli, biglietti e qualche aereo da prendere in giro per l'Europa. Sono in partenza spiritualmente, anche se parlare di spirito mi sembra un pò strano, ma vabbè...
Il punto è: parto fisicamente sperando di ripartire anche spiritualmente. Al contrario che con i viaggi materiali, quelli dello spirito funzionano per sottrazione: meno bagagli porti con te, meglio è!
E mi è venuta in mente la frase: "Si parte per conoscere il mondo, si torna per conoscere se stessi" che Niccolò Fabi canta in "Oriente". Secondo me, invece, si conosce se stessi proprio mentre si sta conoscendo il mondo. Almeno credo. Al ritorno, vi farò sapere!
Buone partenze e buoni ritorni a tutti!


P.S.: L'immagine è il dipinto di Abi Daker dal titolo "Travellers at the gate of sunrise". Poetico e maledettamente azzeccato! ;-)

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...