Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2015

Tortelli di zucca di Bianca Garavelli

Non ho mai voluto farmi leggere le carte. I Tarocchi antichi hanno sempre costituito per me delle belle opere d'arte, ma nulla più. Forse per paura, forse perché non amo che mi si svelino i finali, ma ho sempre preferito che le stelle mi stessero solo a guardare, senza dirmi niente.
Maria si sente troppo legata al passato per riuscire a vedere il suo futuro, ma quando a un evento incrocia la famosa cartomante Madame Viviana, non resiste e si siede davanti a lei in cerca di un responso.  In "Tortelli di zucca. La ricetta del tempo ritrovato" di Bianca Garavelli [Emma Books], si viaggia insieme alla protagonista tra passato e futuro, soffermandosi su un presente che non sempre è come vogliamo. Per lei Milano era una città presuntuosa e avara, soprattutto nel concedersi a chi considerava un intruso. Era considerata una capitale morale, ma non le sembrava degna di una simile definizione. Troppo incentrata su particolari insignificanti, sulla futilità di eventi effimeri, di c…

Rizzoli ravviva novembre con quattro mood YouFeel

A novembre il tempo atmosferico cambia in fretta, peggiora, poi migliora facendoci sperare che l'inverno è ancora lontano. Il nostro umore, spesso, segue il tempo. L'unica cosa da fare in queste occasioni è assecondare la voglia che abbiamo di coccolarci, o di scuoterci, o di farci una sana e grassa risata.  E, in questi casi, io mi rifugio sempre in un libro.
Anche a novembre Rizzoli Youfeel ci viene in soccorso con quattro ebook su misura per ogni nostro umore.
Dal 26 novembre sarà possibile acquistarli in tutti gli store online, mentre da oggi sono in prevendita.
Non lasciatevi scappare l'occasione di scegliere davvero quello che più si addice al vostro stato d'animo del momento.
Due cuori e una borsetta Christina B. Assouad  Mood: ironico
Toglietemi tutto, ma non la mia borsa!
La collezione autunno-inverno delle borse Martin-Dubois è stata un successo e Giulia Corsi viene convocata dall’amministratore delegato in persona. È il suo momento, quello che stava aspettando…

Segnalazione: Una stravagante ragazza perbene di Virginia Dellamore

Una stravagante ragazza perbene Virginia Dellamore € 0.99
Trama
Londra, età della Reggenza. Annis è una ragazza simpatica ed eccentrica, che vive in un verdeggiante paesino del Sussex. Il suo più grande desiderio è viaggiare e vivere avventure straordinarie, come i protagonisti dei romanzi che legge avidamente. Quando è invitata a trascorrere due mesi a Londra per la Stagione, accetta con entusiasmo: non certo per trovare marito, ma per conoscere il mondo e divertirsi.  A Londra incontra Guiscard, bellissimo, insolente, senza regole, anche lui tutt’altro che favorevole al matrimonio. Chi meglio di un affascinante scapestrato che conosce i luoghi più spassosi della città può farle trascorrere una Stagione indimenticabile? Quale amicizia è più sicura di quella fra due persone che hanno messo subito in chiaro di non piacersi?  Eppure, talvolta, alla sprovvista, il cuore ci mette lo zampino, insinuando l’amore in chi non si riteneva capace di provarlo...  Sullo sfondo di una Londra frivola …

Perdona e dimentica. Come le foglie in autunno...

Novembre ha il colore dorato delle foglie che cadono e, a tratti, ne possiede anche la leggerezza. Da qualche anno, il mio novembre è il mese in cui avvengono alcuni cambiamenti che poi restano con me, se non per sempre, almeno per un lungo tempo. È il mese in cui ho conosciuto mio marito. È il mese in cui ho ottenuto belle soddisfazioni professionali. È il mese in cui, attualmente, mi piace iniziare a pensare attivamente al calore del Natale.
E la natura, a novembre, sembra essere più clemente, possiede la calma di chi ha già dato i suoi frutti più belli e che non ha avuto paura a seminare ancora nella promettente luce di ottobre. Novembre ha il ritmo di chi aspetta che il tempo passi, perché passa sempre, e intanto un po' si coccola.

Anche le foglie più belle ingialliscono e cadono, ma perdonano e dimenticano il vento che le ha staccate dal ramo. Perdonare e dimenticare sono due attività lente adatte a novembre. Non c'è perdono se non si dimentica, secondo me, ma per dimentic…

Nero Dostoevskij di Antonio Mesisca

La letteratura russa ha sempre posseduto, per me, un fascino irresistibile e, a dir la verità, inspiegabile.  Irresistibile perché, di fronte a uno dei suoi grandi autori, io mi prostro sempre e finisco per comprare il libro, poi mi ci immergo anche e passo i pomeriggi a snocciolare sulla lingua i patronimici che mi fanno impazzire. Inspiegabile perché, sinceramente, molte volte non riesco a immedesimarmi nei personaggi, se non per le passioni fortissime, il senso dell'onore radicato o quel misto tra gioia e profondissima malinconia. Non so. Sta di fatto che Dostoesvkij e io ci siamo sempre guardati con rispetto, ma non siamo mai andati oltre letture sporadiche e quasi clandestine.
"Nero Dostoevskij" di Antonio Mesisca (Scrittura & Scritture) ha poco in comune con la letteratura russa, se non forse i sentimenti profondi che suscita nel lettore. Primo fra tutti, il desiderio di dare una bella scrollata a Oscar Peretti, il protagonista della storia ma, soprattutto, l&#…

Libri in uscita a novembre 2015

È inutile che cerchiamo di fermare il tempo in qualche modo. Il tempo vola, leggero, spensierato come le foglie colorate che, non contente di essere cadute dagli alberi, continuano a vivere (un pochino) creando tappeti dalle mille sfumature sotto i nostri piedi. Secondo me, se cerchiamo di sottolineare i mesi attraverso le letture, forse alla fine dell'anno potremo fare un bilancio più simpatico, non credete? Per me il bilancio delle letture rientrerà in questo piccolo progetto e non vedo l'ora di mostrarvi la lista completa dei libri. Ora, diamo un'occhiata alle nuove uscite del mese di novembre (avete notato il ritorno di Candace Bushnell?! OMG!)
Golden Girl Candace Bushnell Piemme 3 novembre
Monica è dappertutto a New York: l'intera città è tappezzata di cartelloni pubblicitari da cui lei ammicca sorridente, in bilico su tacchi altissimi, felice e bellissima. Tutte vorrebbero essere Monica, la ragazza d'oro che ha conquistato Manhattan: tutte tranne Pandy Wallis.…

Uccidete Pulcinella di Massimo Torre

Nessun supereroe potrebbe entrare in azione a Napoli. Nessuno, tranne Pulcinella.
Sì, perché Pulcinella è esattamente questo per Napoli: il supereroe mascherato che ha in tasca le chiavi della città e ne conosce tutti i più piccoli anfratti, così come conosce tutti i mali che l'affliggono e lotta per salvarla. Perché salvare Napoli significa salvare se stesso.
Puccio D'Aniello fa il "tuttaio", una figura a metà tra MacGyver e Bob l'Aggiustatutto, capace di aggiustare qualsiasi cosa, dal rubinetto al computer, passando per le ingiustizie e i mali della società. In realtà, la vocazione di aggiustatutto di Puccio si estende a 360gradi per le strade della Sanità, nascosto sotto la maschera di Pulcinella.
Pulcinella doveva essere un souvenir per turisti e basta, al massimo una marionetta per gli spettacoli dei bambini. Con quella vocetta del cazzo e il bastone: «Uè!». "Uccidete Pulcinella" di Massimo Torre [Edizioni E/O] è un libro che, con ironia e realismo,…

'A livella di Antonio De Curtis

Ogn'anno il due Novembre, c'e l'usanza, per i defunti andare al Cimitero. Ognuno ll'adda fà chesta crianza; ognuno adda tené chistu penziero. Ogn'anno, puntualmente, in questo giorno, di questa triste e mesta ricorrenza, anch'io ci vado, e con dei fiori adorno il loculo marmoreo 'e zi' Vincenza. St'anno m'è capitata 'n' avventura.... dopo di aver compiuto il triste omaggio, (Madonna !), si ce penzo, che paura ! ma po' facette un'anema e coraggio. 'O fatto è chisto, statemi a sentire: s'avvicinava ll'ora d' 'a chiusura: io, tomo tomo, stavo per uscire buttando un'occhio a qualche sepoltura. "QUI DORME IN PACE IL NOBILE MARCHESE SIGNORE DI ROVIGO E DI BELLUNO ARDIMENTOSO EROE DI MILLE IMPRESE MORTO L'UNDICI MAGGIO DEL TRENTUNO". 'O stemma cu 'a corona 'ncoppa a tutto.... ....sotto 'na croce fatta 'e lampadine; trè mazze 'e rose cu 'na lista 'e lutto; cannelle, c…

Ti potrebbero interessare anche:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...